Roback, il Milan lo seguiva da tempo. Soffiato all’Arsenal

Roback non è un acquisto in chiave Ibrahimovic. Il Milan lo voleva da tempo e lo ha soffiato ad altri club importanti. Le ultime news.

roback milan
Emil Roback (foto Twitter)

Dopo l’arrivo dal Lione di Kalulu, ufficializzato la scorsa settimana, adesso il Milan chiude un altro colpo in prospettiva. Si tratta di Emil Roback, arriva dall’Hammarby di Zlatan Ibrahimovic per circa 1,5 milioni di euro. Una cifra abbastanza alta per un ragazzo non ancora maggiorenne, ma evidentemente il Diavolo ci crede.

Ebbene sì, arriva dalla squadra di Ibra. E questo ha dato vita a parecchie ipotesi che coinvolgono l’attaccante. In realtà, spiega la Gazzetta dello Sport, dal Milan fanno sapere che il club seguiva Roback da molto prima che Z tornasse.

Era infatti nella lista degli osservati speciali di Geoffrey Moncada, il capo scout dei rossoneri. Sicuramente Ibrahimovic è servito per acquistarlo: è molto probabile infatti che il club abbia chiesto un suo consiglio per chiudere la trattativa.

Una cosa è certa: Roback era seguito anche da altre società, fra cui l’Arsenal. Per caratteristiche non si avvicina minimamente a Ibra, è più basso e più veloce di gambe. Ha solo 17 anni e giocherà con la squadra Primavera. Stamattina sosterrà le visite mediche, poi l’idoneità e infine la firma. Solita prassi.

TRATTATIVA PER BAKAYOKO INIZIATA: LE ULTIME NEWS