Rinnovo Ibrahimovic, parla Inzaghi: “Spero resti al Milan”

Filippo Inzaghi è convinto che Zlatan Ibrahimovic possa dare un contributo molto importante al Milan di Stefano Pioli. Auspica il prolungamento di contratto.

Sembra esserci ancora della distanza tra il Milan e Zlatan Ibrahimovic sul rinnovo di contratto. Manca l’accordo economico completo, ma le parti continuano a lavorarci.

Il club rossonero riconosce il valore e l’importanza dello svedese, però c’è anche un bilancio da far quadrare. Inoltre, stiamo parlando di un giocatore di quasi 39 anni e dunque l’ingaggio offerto dal Milan è più che sufficiente.

Filippo Inzaghi, ex centravanti rossonero, a Sky Sport ha detto la propria opinione sul futuro di Ibrahimovic: «Abbiamo osservato tutti quello che ha saputo dare al Milan. Mi auguro possa rimanere in rossonero e iniziare la stagione. Era arrivato a gennaio e partire a stagione in corso non è mai semplice. Spero possa essere agli ordini di Pioli già dall’inizio perché Zlatan può dare ancora tanto».

Pippo è convinto che lo svedese possa essere nuovamente decisivo per la squadra rossonera. A maggior ragione iniziando la stagione della preparazione. Inzaghi, che sarà in Serie A alla guida del Benevento, auspica che il Milan riesca a raggiungere un accordo con il calciatore. Vedremo nei prossimi giorni cosa succederà.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Casa Milan, vertice importante della dirigenza: i temi trattati