Bakayoko, il Milan fissa il budget: i dettagli

Il Milan continua a lavorare per riportare Tiemoué Bakayoko in rossonero. L’accordo con il giocatore è stato raggiunto, ora la dirigenza cerca il sì del Chelsea, proprietario del cartellino.

Tre ex Milan tornano
Tiemouè Bakayoko (©Getty Images)

Il Milan vuole riportare Tiemoué Bakayoko in Italia. Il francese ha già detto sì con un contratto quadriennale a 2.8 milioni più bonus, ora i rossoneri stanno studiando la strategia migliore per convincere il Chelsea. Come riporta il Corriere dello Sport, la dirigenza ha definito il budget per il centrocampista, fissato attorno ai 20 milioni di euro.

Il club londinese ha già fatto sapere che non vuole cedere il giocatore in prestito secco, poiché il suo contratto scadrà nel 2022. Il Milan quindi conta di chiudere l’acquisto a titolo definitivo, sborsando la cifra prestabilita. Il Chelsea continua a chiedere 25 milioni e sembra irremovibile.

Sullo sfondo resta l’interesse del Lione, ma Bakayoko ha già espresso la volontà di tornare al Milan, dove aveva ben figurato nella stagione 2018/2o19 con Gattuso in panchina.

MILAN, RODRIGUEZ AL TORINO: UFFICIALE