Psg, super premio per la Champions. Grazie a… Ibrahimovic

In caso di vittoria finale i ragazzi di Tuchel riceveranno un premio in denaro e per questo dovranno ringraziare Zlatan Ibrahimovic

Ibrahimovic rinnova Milan
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Il PSG ha conquistato la sua prima finale di Champions League della sua storia. Infatti il club transalpino non ha mai disputato una finale nell’Europa che conta e quest’anno affronterà il Bayern Monaco guidato da un super Lewandowski.

Aldilà del traguardo storico, i giocatori del PSG in caso di vittoria finale riceveranno come premio 1 milione di euro e in tal caso, i vari Mbappé e Neymar dovranno ringraziare il bomber rossonero Zlatan Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic, al PSG dal 2012 al 2016, nella stagione 2013-2014 riuscì ad ottenere l’approvazione alle sue richieste dopo una trattativa con il presidente Nasser al-Khelaïfi.

I ragazzi di Tuchel, dunque, se usciranno vittoriosi da questa edizione di Champions League, dovranno ringraziare Zlatan per il premio in denaro. L’accordo tra Ibra e il PSG risale al 2014 quando, in modo totalmente casuale, la finale si disputava a Lisbona proprio come in questa edizione segnata dal coronavirus.

CALCIOMERCATO MILAN, UFFICIALE: ROBINSON PASSA AL FULHAM