Ibrahimovic atteso a Milano, rinnova e cambia numero: le ultime

Il Milan aspetta Zlatan Ibrahimovic per firmare il prolungamento del contratto. Lo svedese è stato accontentato dal club e indosserà la maglia numero 9.

Rinnovo Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic ha detto sì all’ultima offerta del Milan. Domani sarà in Italia per firmare il rinnovo di contratto fino a giugno 2021.

Come ricorda La Gazzetta dello Sport, il 29 agosto non è un giorno qualsiasi. Infatti, è lo stesso del suo primo arrivo in rossonero dieci anni fa dal Barcellona. Non c’è la stessa squadra di allora, però vi è l’ambizione di tornare a qualificarsi in Champions League. Il centravanti svedese vuole riportare il Diavolo nella competizione più importante.

Per questa nuova sfida, Ibrahimovic ha deciso anche di cambiare numero. Indosserà il 9, quello che non ha avuto molta fortuna sulle spalle degli attaccanti succeduti a Filippo Inzaghi. Intende rompere la “maledizione” legata a quella maglia, lui ce la può fare.

Zlatan al Milan percepirà un ingaggio da 7 milioni di euro, senza bonus. Le richieste sue e di Mino Raiola sono state accontentate. La dirigenza ha fatto un grande sforzo, considerando i quasi 39 anni del giocatore e un bilancio che da anni è in pesante perdita.

Per Paolo Maldini, Frederic Massara e Ivan Gazidis lo svedese era fondamentale nel progetto. Ovviamente pure per Stefano Pioli, allenatore con il quale Ibra ha un buon rapporto e che ha saputo ben gestirlo. Probabilmente a inizio della prossima settimana il calciatore sarà a Milanello per riprendere gli allenamenti.

AGGIORNAMENTO ORE 10:40 – Ibrahimovic su Twitter conferma il rinnovo e svela che non indosserà la maglia numero 9, bensì la 11.


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Sky – Bakayoko e Brahim Diaz vicini al Milan: la formula