Milan, da Calabria a Paquetà: i nomi in uscita

Dopo l’acquisto di Tonali e quello imminente di Brahim Diaz, il Milan sta pianificando anche il mercato in uscita.

Paquetà pronto a sostituire Calhanoglu
Lucas Paquetà (Getty Images)

Il Milan si sta rinforzando molto in entrata con il rinnovo di Ibrahimovic e gli arrivi prossimi di Tonali e Brahim Diaz, ma non manca di pensare al mercato in uscita. Come riporta calciomercato.com, la dirigenza rossonera sta pensando alla cessione di Davide Calabria, che piace al Cagliari, ma non partirà per meno di 12 milioni. Sul lato opposto lo stesso discorso si può sostenere per Diego Laxalt. L’uruguaiano è nel mirino di diversi club in Russia, soprattutto Zenit San Pietroburgo e Lokomotiv Mosca.

Tra i centrali sicuri del posto Simon Kjaer e Alessio Romagnoli. Matteo Gabbia piace al Genoa, Duarte è rientrato nei dialoghi con la Fiorentina nell’interesse per Pezzella, mentre Musacchio è stato “salvato” dall’infortunio, altrimenti sarebbe stato il primo a partire.

A centrocampo c’è Rade Krunic in uscita, per far posto a Tonali ma soprattutto a Tiemoué Bakayoko, che dovrebbe arrivare a breve. Potrebbe finire al Friburgo. Lucas Paquetà è l’uomo che potrebbe far incassare di più al Milan e potrebbe rientrare nella trattativa Federico Chiesa. Halilovic è totalmente fuori da progetto: è sempre viva l’ipotesi Benfica.