Calciomercato Milan, caccia al centrale: prezzi alle stelle

Al Milan serve un centrale di difesa. Le prime amichevoli stagionali hanno messo in evidenza le lacune del reparto arretrato. Duarte non convince.

Milenkovic Milan
Nikola Milenkovic (©Getty Images)

Il calciomercato Milan corre spedito. Dopo la firma sul contratto di Zlatan Ibrahimovic e l’acquisto di Brahim e dei giovani Kalulu e Roback, toccherà a Sandro Tonali mettere nero su bianco.

I prossimi giorni, l’ormai ex centrocampista del Brescia svolgerà, finalmente, le visite mediche così da aggregarsi al gruppo di Stefano Pioli. In settimana si proverà, una volta per tutte, a chiudere per Bakayoko e poi si guarderà altrove.

Le prime amichevoli hanno evidenziato, che nonostante le assenze il Milan continua a segnare senza difficoltà. In avanti non sembrano esserci particolari problemi, discorso completamente diverso, invece, per il reparto difensivo, dove Kjaer e Romagnoli sono mancati parecchio.

Duarte non ha per nulla convinto e servono rinforzi di spessore per rafforzare un reparto in difficoltà. Se Calabria sta facendo di tutto per essere confermato, lo stesso non si può dire per il brasiliano.

Il Corriere dello Sport, in edicola stamani fa il puto sugli obiettivi: i nomi sono sempre gli stessi, Milenkovic per il quale la Fiorentina continua a chiedere 40 milioni di euro e il giovane Wesley Fofana. Anche in questo casa servono tanti soldi per il centrale del Saint-Etienne, ben 30 milioni.

Prezzi altissimi ma di certo all portata, come dimostra l’acquisto di Tonali, del Milan. Serve pazienza e magari l’uscita di un centrale per l’affondo decisivo.