Paquetà e Milenkovic: le posizioni di Milan, Lione e Fiorentina

La cessione di Lucas Paquetà è la chiave che può permettere al Milan di comprare Nikola Milenkovic dalla Fiorentina. Il Lione è interessato all’ex Flamengo.

Paquetà cessione impatto bilancio Milan
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Non è un mistero l’interesse del Milan per Nikola Milenkovic, difensore centrale della Fiorentina. È il rinforzo difensivo che Stefano Pioli ritiene ideale per la sua retroguardia.

L’operazione non si presenta affatto facile per la società rossonera, che comunque vorrebbe provare ad accontentare il proprio allenatore. Per farlo, però, è necessario avere a disposizione le risorse economiche per convincere la Fiorentina. La strada del prestito non è praticabile, anche perché il serbo ha un contratto in scadenza a giugno 2021.

Il Milan punta a cedere Lucas Paquetà per avere i soldi necessari a dare l’assalto a Milenkovic. Come spiegato da Sportmediaset, il Lione è sulle tracce del centrocampista brasiliano ma prima di fare un’offerta concreta deve vendere. Sembra ben avviata la trattativa con il Barcellona per la cessione di Memphis Depay. Con i soldi dell’addio dell’olandese, il club della Ligue 1 potrà poi farsi avanti per l’ex Flamengo.

Intanto la Fiorentina si sta muovendo per prepararsi a una eventuale partenza di Milenkovic, valutato non meno di 30 milioni di euro. Infatti, per la difesa ha avviato contatti per Federico Fazio della Roma e Kevin Bonifazi della  SPAL.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Pioli: “Milan, riprendiamoci l’Europa. Ibrahimovic recuperato”