Tonali: “Al Milan in un minuto. Sento spesso Gattuso”

Sandro Tonali si sta inserendo negli schemi di Stefano Pioli. L’ex centrocampista del Brescia ha parlato a DAZN, rilasciando importanti dichiarazioni sulla sua telefonata con Rino Gattuso.

Sandro Tonali (foto AC Milan)

Sandro Tonali è stato intervistato da DAZN e ha parlato del suo idolo Rino Gattuso, con il quale ha intrattenuto una telefonata durante i primi giorni da rossonero: “L’ho chiamato per fargli sapere che avrei preso la 8. Ci sentiamo spesso e mi fa piacere. Mi ha detto di essere antico e di andare a 100 all’ora. Come faceva lui”.

Tonali si giocherà il posto con Ismael Bennacer e con Franck Kessie costituisce una coppia di centrocampisti formidabile: “Franck è simpaticissimo. È il presidente riconosciuto. Ha tutto per diventare fortissimo”. Il rapporto particolare però è con Zlatan Ibrahimovic: “Mi è stato molto vicino. Riesce sempre a caricarti”.

L’ex centrocampista del Brescia è tornato poi sul suo arrivo al Milan, la squadra che ha sempre sognato: “Ho fatto lavorare il mio agente, poi quando mi ha avvisato dei rossoneri c’è voluto un minuto. È stato fantastico”.