Inter-Milan, prova di maturità per Bennacer. Che duello con Vidal

Ismael Bennacer vuole dimostrare di essere cresciuto e di diventare decisivo anche nei match più importanti e difficoltosi.

Bennacer prova maturità
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Le chiavi del centrocampo del Milan sono nelle sue mani ormai da mesi. Nessun tentennamento per Ismael Bennacer, metronomo algerino classe ’97.

Bennacer è forse stato il calciatore rossonero che ha avuto i migliori margini di crescita negli ultimi mesi. Da calciatore talentuoso ma ancora poco convincente è divenuto un mediano moderno e quasi insostituibile.

Come scrive Tuttosport, l’ex Empoli è atteso sabato nel derby ad una vera e propria prova di maturità. Bennacer dovrà dimostrare di aver maturato a livello mentale e di saper gestire la pressione di un big-match.

Contro l’Inter sarà duello con Arturo Vidal, una sorta di modello assoluto per molti centrocampisti. Il cileno, neo acquisto dei nerazzurri, è elemento duttile, tecnico e combattivo sotto ogni punto di vista.

Qualità che Bennacer di certo detiene nel suo bagaglio personale. Basti vedere l’alto numero di cartellini gialli presi nello scorso campionato, sintomo di grinta e spirito di sacrificio.

Un match importante quello di sabato prossimo dunque per l’algerino. Bennacer ha conquistato tutti in casa Milan, anche se spunta un unico cruccio: non ha ancora legato dentro al campo con Sandro Tonali. Il feeling tecnico fra i due deve ancora prendere piede. Ma vista la giovane età di entrambi, c’è tutto il tempo del mondo.

LEGGI ANCHE -> CHI AFFIANCHERA’ IBRAHIMOVIC NEL DERBY?