Rinnovo Donnarumma, Raiola accontentato: il Milan sta tornando

Il Milan vince il derby e non si ferma più. Anche per Raiola sarà difficile dire no ad una squadra che ha imboccato la strada per tornare grande

Milan rinnovo Donnarumma piano Maldini
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Il Milan non si ferma più. La squadra di Stefano Pioli ha conquistato il derby grazie alla doppietta di Zlatan Ibrahimovic e resta in testa alla classifica, in solitaria.

Prosegue dunque il momento magico dei rossoneri che da quando sono tornati in campo, nel post lockdown, non si sono praticamente mai fermati, non conoscendo sconfitta.

Romagnoli e compagni crescono attorno a Ibra. Le note positive di questi mesi sono davvero tante: da Hakan Calhanogu a Rebic, da Kjaer e Leao a Kessie-Bennacer, tutti sono migliorati da quando è arrivato lo svedese e da quando Pioli ha deciso di cambiare modulo, optando per il 4-2-3-1.

Il cambio di passo del Milan, avuto anche grazie ad una serenità ritrovata, è davvero sotto gli occhi di tutti e ora i tifosi possono nuovamente sognare in grande.

Il progetto rossonero è finalmente chiaro e si fonda su basi solide rappresentate anche da Donnarumma, Calhanoglu e Zlatan Ibrahimovic. Tre calciatori determinanti che hanno un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Questi giorni si parlerà molto con gli agenti del portiere e del trequartista: il grande momento del Milan, che fa ben sperare per il futuro, può certamente dare una mano importante in fase di trattativa.

Andare via da un Milan che sta per tornare grande può non essere certo una buona scelta. D’altronde questo è sempre quello che ha voluto Raiola. Continuare a vincere è il modo più facile per convincerlo e i rossoneri lo stanno finalmente facendo con continuità e il primato in classifica lo testimonia.