Calciomercato Milan, Maldini al lavoro: due obiettivi per gennaio

Il Milan valuterà a gennaio prossimo due innesti nella propria rosa, per completarsi ancor di più nella sessione invernale.

Maldini obiettivi gennaio
Paolo Maldini (foto AC Milan)

Il Milan è la squadra italiana più in forma del momento. Lo dice la classifica di Serie A, che vede i rossoneri primi a punteggio pieno.

Ma la conferma è arrivata ieri anche dall’Europa League, con la bella vittoria per 3-1 sul campo del Celtic Glasgow.

C’è però qualcosa da completare all’interno della rosa di Stefano Pioli. Il tecnico si è detto soddisfatto dalle operazioni del mercato estivo-autunnale, ma in inverno secondo Calciomercato.com qualcos’altro si muoverà.

Paolo Maldini, assieme al suo fidato direttore sportivo Ricky Massara, è già al lavoro per regalare ben due colpi in entrata a Pioli in vista della sessione di riparazione a gennaio.

Due le priorità assolute: in primis un difensore centrale, visto che il reparto è spesso in crisi tra infortuni ed emergenze Covid. Kjaer-Romagnoli resta la coppia titolare, ma serve un nuovo innesto affidabile per completare la linea difensiva.

Occhi su calciatori già trattati a settembre, come il turco Ozan Kabak o il francese Simakan, ma non sono escluse novità in prospettiva.

L’altro obiettivo riguarda l’attacco: urge un vice-Ibrahimovic, ovvero un centravanti di spessore e di fisicità che possa dare il cambio al 39enne svedese. Rebic e Leao sono alternative valide, ma il Milan con loro dovrebbe cambiare modo di giocare.

Maldini dunque studierà presto dei nomi da puntare a gennaio per rendere più completo l’attacco rossonero 2020-2021.

LEGGI ANCHE -> BRAHIM DIAZ SUPER, MA IL REAL CI GUADAGNA