Jovic nei guai: rischia 6 mesi di carcere

Luka Jovic rischia clamorosamente di finire in galera. La notizia arriva dalla Serbia, dove l’attaccante è stato accusato.

Jovic rischia carcere
Luka Jovic (©Getty Images)

Guai seri per Luka Jovic. L’attaccante classe ’97 del Real Madrid, spesso accostato al Milan in estate, rischia di finire dritto in galera.

La notizia, riportata dal Corriere dello Sport, riguarda una violazione della quarantena di cui è accusato Jovic. Il calciatore, mentre era in lockdown in Spagna, avrebbe eluso tale disposizione per recarsi al compleanno della fidanzata in Serbia.

Per la violazione dell’auto-isolamento Jovic ora rischia ben sei mesi di carcere. Questa la richiesta del pubblico ministero che evidentemente vuole punire in maniera netta l’attaccante serbo, dimostrando la gravità della sua ‘leggerezza’ in tempo di quarantena.

LEGGI ANCHE -> PSG, NUOVO ASSATO A DONNARUMMA?