Calciomercato Milan, sirene spagnole per Romagnoli: decisione presa

Il Milan è alle prese con diversi rinnovi. Oltre a quelli di Hakan Calhanoglu e Gigio Donnarumma c’è da fare i conti con il contratto di Romagnoli e Kessie

Romagnoli rinnovo Milan
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

Priorità ai rinnovi in queste settimane per il Milan. Paolo Maldini e Massara sono a lavora per riuscire a blindare Hakan Calhanoglu e Gigio Donnarumma, che vedranno scadere i loro accordi con il club il prossimo 30 giugno.

Le trattative con gli agenti sono avviati ma gli annunci non sembrano imminenti. Il Milan dovrà poi spostare le attenzione su altri due calciatori, Franck Kessie e Alessio Romagnoli. Il centrocampista e il capitano hanno contratti in scadenza il 30 giugno del 2022, per non arrivare con l’acqua alla gola servirebbe un accordo imminente.

Dalla Spagna TodoFichajes pone le attenzioni sul centrale dei rossoneri: il portale riporta dell’interessamento per Romagnoli da parte di Real Madrid e Barcellona ma il Milan è intenzionato a blindare il suo calciatore con un nuovo contratto, che lo porterebbe a guadagnare di più con scadenza nel 2025. La volontà, ad oggi, del difensore è quella di restare a vestire i colori rossoneri.

LEGGI ANCHE: LE ULTIME SULLE CONDIZIONI DI CALHANOGLU