Galliani: “Milan, Pioli ha trovato la formula. Ibra al Monza? Fuori portata”

Altre dichiarazioni di Adriano Galliani. Lo storico ex amministratore del Milan è tornato a discorrere sulla sua vecchia squadra.

Galliani Milan Pioli
Adriano Galliani (©Getty Images)

Torna a parlare di Milan Adriano Galliani. Lo storico ex amministratore delegato rossonero ha detto la sua riguardo al momento attuale dei rossoneri.

Intervenuto a SportLab, Galliani ha raccontato i suoi trascorsi rossoneri: “Il Milan è stato una grande parte della mia vita. Nel 1985 Berlusconi mi chiese di dimettermi dal Monza e seguire l’acquisizione del club. Sono rimasto per 31 anni, fino alla vendita avvenuta nel 2017. Poi lo convinsi ad acquisire il Monza, in 2 minuti e mezzo avevamo trovato l’accordo”.

Sul Milan di Pioli: “Diamo i meriti al tecnico, ha trovato la giusta formula con il 4-2-3-1. La squadra ora è forte e convinta, ho sempre pensato che Calhanoglu dovesse giocare come seconda punta, non come esterno. Io tifoso? Certo, vado sempre a San Siro, Monza permettendo”.

Infine sul retroscena di Ibrahimovic al Monza: “Zlatan e io abbiamo un grande rapporto, abbiamo un po’ cavalcato questa onda per alimentare scherzosamente certe voci di mercato. Ibra per il Monza è leggermente fuori portata visto il suo ingaggio”.

LEGGI ANCHE -> DALOT PRONTO A GIOCARE A SINISTRA