Milan-Lille, probabili formazioni: le staffette di Pioli

Il Milan si prepara a scendere in campo domani sera contro il Lille. Ecco le probabili scelte di Stefano Pioli. Turnover in vista

Brahim Diaz titolare probabili formazione Milan
Brahim Diaz (©Getty Images)

A San Siro domani arriva il Lille, per la terza giornata della fase a gironi di Europa League. Un successo per la squadra di Stefano Pioli significherebbe mettere una seria ipoteca sulla qualificazione. Il tecnico – come fatto in queste ultime partite – è pronto ad utilizzare un turnover ragionato.

Ci saranno diversi cambi rispetto all’ultima partita contro l’Udinese ma il Milan non perderà la sua fisionomia: sarà l’occasione per rivedere certamente Diogo Dalot, che questa volta dovrebbe far rifiatare Davide Calabria, e Brahim Diaz. Lo spagnolo sarà sulla trequarti insieme molto probabilmente a Saelemaekers, più di Castillejo, e Krunic.

Rebic avrà un minutaggio più importante rispetto alla gara contro i friulani ma ad ora sembra improbabile un impiego dal primo minuto. In avanti è nuovamente pronta la staffetta Leao-Ibrahimovic, stavolta, però, potrebbe essere il portoghese a partire dal primo minuto. A centrocampista si rivedrà sicuramente Tonali al fianco di Kessie. Riposo, almeno iniziale, per Bennacer.

Il resto della formazione sarà completata da Donnarumma in porta e dalla coppia centrale Kjaer-Romagnoli, con Gabbia pronto a subentrare per iniziare a mettere minuti nelle gambe dopo lo stop per covid.

MILAN 4-2-3-1 – Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo; Tonali-Kessie; Saelemaekers (Castillejo), Brahim Diaz, Krunic (Rebic); Leao (Ibra)

LILLE 4-4-2 – Maignan; Celik, Soumaoro, Botman, Bradaric; Ikoné, André, Soumaré, Bamba; Yazici, David.