Milan, Romagnoli: “Rigori generosi. Verona ostico, dobbiamo dimostrare il nostro valore”

Le parole di Romagnoli ai microfoni di Milan TV sulla sconfitta col Lille e sulla prossima partita contro l’Hellas Verona.

Romagnoli
Piero Giacomelli in Milan-Roma (©Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di Milan TV, Alessio Romagnoli ha parlato della disfatta di ieri col Lille e della prossima partita contro l’Hellas Verona. Ecco le sue dichiarazioni sulla sconfitta in Europa League: “La partita era difficile, loro sono stati più bravi di noi. Hanno come il Verona un bel ritmo, sono aggressivi e veloci”.

Sull’infortunio appena superato: “L’infortunio è stato abbastanza serio, pensavo di poter rientrare prima e invece i tempi si sono allungati. Ora è tutto passato. Mi sento pronto e bene, poi è il mister a decidere”.

Sugli ultimi due rigori concessi per suoi falli: “Sono stati molto generosi, ma ormai le cose non si possono cambiare. Sarebbe il caso di non dare modo agli arbitri di dare questi rigori. C’è uno spirito coraggioso e determinato, dobbiamo ritrovare ciò che ci è mancato ieri. Noi dobbiamo farci trovare pronti ad ogni partita, loro sono ostici ma sta a noi dimostrare il nostro valore e vincere“.