Serie A, la classifica dopo i match del pomeriggio

Il Milan è in testa alla classifica e può allungare sulla concorrenza, e sfruttare i pareggi di Atalanta-Inter e Lazio-Juventus

classifica serie a 7a giornata
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

La classifica di Serie A continua a sorridere al Milan. I rossoneri di Stefano Pioli, impegnati stasera contro il Verona, possono allungare sulla concorrenza.

A parte la Roma, che ha battuto il Genoa in trasferta, i risultati favoriscono il Diavolo: i big match della settima giornata, Lazio-Juventus e Atalanta-Inter, sono, infatti, finiti in parità e il Milan, vincendo, guadagnerebbe due punti sulle rivali per la lotta ai primi quattro posti.
Ricordiamo che il Sassuolo, attualmente secondo ad un punto dai rossoneri non sono andati oltre lo 0 a 0 contro l’Udinese, venerdì scorso.

CLASSIFICA SERIE A:

Milan* punti 16, Sassuolo 15, Roma 14, Juventus 13, Atalanta 13, Inter 12, Napoli*, Verona* e Lazio 11, Sampdoria e Cagliari 10, Spezia e Fiorentina 8, Benevento, Bologna* e Parma 6, Genoa e Torino 5 e Udinese 4, Crotone 2.
* una partita in meno