Napoli-Milan, scambio Callejon-Kessie: doppio retroscena

Spunta per bocca di Massimiliano Mirabelli un retroscena su una doppia operazione tra Napoli e Milan di qualche anno fa.

Kessie Napoli Milan
Franck Kessie (acmilan.com)

Napoli e Milan domenica sera si ritroveranno l’uno contro l’altro per il big match dell’ottava giornata di campionato.

Le due compagini non solo hanno spesso lottato per il medesimo obiettivo stagionale, ma hanno anche dialogato in chiave calciomercato.

L’ex d.s. rossonero Massimiliano Mirabelli, intervenuto a Calcio Napoli 24 Live, ha svelato un doppio retroscena che si sarebbe potuto consumare proprio sull’asse Milano-Napoli.

Il primo riguarda José Callejon, ex esterno offensivo azzurro: “Piaceva tanto a Gattuso, che all’epoca guidava il Milan. Parlai spesso con il suo agente, ma per volontà del Napoli non se ne fece nulla”.

Si era vociferato anche di un clamooso scambio: “Il Napoli avrebbe voluto Kessie. Noi lo strappammo alla Roma in extremis nel 2017 e decidemmo di puntare forte su Franck. Se fosse andato al Napoli sarebbe stato devastante, Gattuso lo stima e lo conosce molto bene”.

Alla fine dunque Callejon è rimasto a Napoli fino ad agosto scorso, quando è scaduto il suo contratto con gli azzurri. Kessie è invece attualmente un titolarissimo del Milan, nonostante gli azzurri lo abbiano avvicinato più volte.

LEGGI ANCHE -> KJAER, IN ARRIVO AL MILAN IL SUO EREDE