EA Sports vs Ibra: l’attacco di Raiola

Mino Raiola prende posizione su Twitter sulla vicenda EA Sports-Ibrahimovic. Ecco le dichiarazioni dell’agente dell’attaccante

EA Sports vs Ibra: parla Raiola
Mino Raiola (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic con un post su Twitter, nella giornata di ieri, ha attaccato EA Sports, che farebbe uso del suo viso senza averne il diritto.

“Chi ha concesso a FIFA EA Sports il permesso di usare il mio nome e la mia faccia? FifPro? Non sono a conoscenza di essere un membro di Fifpro e se lo sono sono stato messo lì senza saperlo. E di sicuro non l’ho mai permesso per fare soldi usando me”, scriveva lo svedese.

Non è mancata la replica della nota casa videoludica, che ha sostenuto di rispettare gli accordi; così anche Mino Raiola, agente del centravanti, è tornato a prendere posizione, ancora una volta su Twitter, puntando il dito contro EaA Sports:

FifPro e il Milan non hanno diritti individuali dei giocatori come sono sicuro che tu sappia e come ti abbiamo detto molte volte“.