Milan, Donnarumma: “Preso un gol evitabile. Sono amareggiato”

L’intervista di Donnarumma ai microfoni di Sky Sport dopo Lilla-Milan. Il portiere è amareggiato per il risultato perché si poteva vincere.

Donnarumma rinnovo
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Le parole di Donnarumma al termine di LillaMilan ai microfoni di Sky Sport. Ecco cosa ha detto il portiere rossonero sul risultato del match: “Poteva vincere, abbiamo preso una rete evitabile. Sono amareggiato, l’importante è non perdere ma adesso abbiamo due finali. Il destino è nelle nostre mani. Ibrahimovic è un fuoriclasse, ci dà una grande mano. Ma chi subentra sono tutti forti, quindi la sua mancanza non si sentirà totalmente. Sono sicuro che daranno tutto per farlo“.

Sull’essere capitano del Milan: “Essere capitano del Milan è un orgoglio, ma la fascia è di Alessio (Romagnoli, ndr). Ti dà qualcosa in più“. Infine un pensiero su Maradona: “Maradona è tutto, è il calcio. Ieri l’abbiamo saputo appena atterrati. Mi ha sconvolto, do un abbraccio a tutti i familiari“.

Leggi anche > Lilla Milan 1-1, pagelle e tabellino: sprazzi di Tonali, Hauge bocciato