Costacurta: “Provarono a tenerci svegli, Gullit e Van Basten trovarono la soluzione”

Costacurta ricorda cosa successe nel 1987 nella trasferta di Gijon. Un episodio simile a quanto accaduto all’Inter, ma con Gullit e Van Basten protagonisti. 

Costacurta
Alessandro Costacurta (©Getty Images)

Alessandro Costacurta ha raccontato un curioso episodio a Sky Sport. Si è parlato molto stamattina dei fuochi d’artificio sparati questa notte alle 4:00 in Germania poco fuori l’Hotel dell’Inter, dove questa sera la squadra nerazzurra affronterà il Borussia M’Gladbach per giocarsi l’accesso agli ottavi di finale di Champions League.

L’ex difensore del Milan ha ricordato quanto successe nel 1987 alla vigilia di Sporting GijonMilan, partita valida per la Coppa UEFA. Un qualcosa di molto simile, ma con Gullit e Van Basten che trovarono una soluzione poco “comoda”. Ecco cosa ha detto Billy negli studi di Sky Sport.

Durante la notte i tifosi vennero fuori dall’albergo per non farci dormire. Gullit e Van Basten spostarono dei materassi contro le finestre e non sentimmo i rumori. Il problema è che non avevamo alcuni materassi, e quindi alla fine non dormimmo comunque.

MILAN, IL PUNTO SULLE CESSIONI: DA CONTI A CASTILLEJO