Rinnovo Calhanoglu, oggi l’incontro | Parti più vicine? Le ultime

Giornata decisiva quella odierna per il possibile rinnovo contrattuale di Hakan Calhanoglu con il Milan, vista la scadenza prossima.

Calhanoglu incontro rinnovo
Hakan Calhanoglu (©Getty images)

Mentre il Milan sarà in direzione Genova, per la sfida di stasera in campionato, nella sede di via Aldo Rossi si deciderà il futuro di un calciatore rossonero.

Come ricordato da Tuttosport oggi andrà in scena l’incontro, programmato ormai da settimane, tra la dirigenza del Milan e Gordon Stipic.

Quest’ultimo è il procuratore di Hakan Calhanoglu, invitato quest’oggi a Casa Milan per discutere vis à vis del rinnovo contrattuale del turco.

Leggi anche:

Calhanoglu abbassa le pretese: rinnovo più vicino

L’incontro tanto atteso dovrebbe avvenire nel pomeriggio, alla presenza di Paolo Maldini e Ricky Massara.

Ci sarà molto da discutere, visto che la situazione di Calhanoglu è intricata: contratto in scadenza a giugno prossimo e volontà dichiarata del turco di ottenere un forte aumento dell’ingaggio.

La buona notizia è che Stipic si presenterà meno agguerrito di un mese e mezzo fa. All’epoca chiese ben 7 milioni netti a stagione, mentre oggi dovrebbe abbassare le pretese, visto che Calhanoglu non vanta ancora altre proposte concrete sul tavolo.

Il Milan è pronto ad offrire uno stipendio da 3,5-4 milioni annui. L’intenzione è quella di non esagerare, vista anche la forte recessione economica che ha colpito tutti i club calcistici dopo la pandemia.

Partita dunque apertissima, con Calhanoglu che ha sempre fatto sapere di voler restare a lungo in rossonero, con la maglia numero 10 sulle spalle. Ma sarà decisiva la differenza che si presenterà oggi tra domanda e offerta.

I rossoneri sperano di trovare un principio di accordo al più presto, anche se le alternative non mancano: in caso di rottura con Calhanoglu, il Milan ha già in mente diversi nomi per sostituirlo (Szoboszlai su tutti).