Condò: “Gazidis ha ammesso di aver fatto una sciocchezza”

Le parole di Paolo Condò, noto giornalista sportivo, nei confronti di Ivan Gazidis sulle scelte effettuate per il Milan.

Gazidis Milan
Ivan Gazidis (©Getty Images)

In attesa di Milan-Lazio, gara che chiuderà il 2020 intenso dei rossoneri, Paolo Condò si è espresso sui momenti salienti dell’annata.

Uno dei punti-chiave è stato sicuramente Stefano Pioli e la conferma ad allenatore del Milan, mentre prima era stato giudicato solo un traghettatore.

In tal senso il noto cronista, ai microfoni di Sky Sport, ha ammesso di stimare molto Ivan Gazidis per il suo cambio di mentalità dopo un’iniziale volontà di cambiare tecnico.

Leggi anche > Scamacca, non solo Milan: spunta la rivale italiana

Queste le affermazioni di Condò: “Stimo molto Gazidis, perché sappiamo tutti per un dirigente quanto è difficile tornare sui propri passi e cambiare idea. Ha litigato con Boban perché aveva ormai scelto Ralf Rangnick come allenatore”.

Decisivi i risultati del Milan dopo il lockdown: “Ha ammesso lui stesso di aver fatto una sciocchezza. I risultati di Pioli gli hanno fatto cambiare idea e ha deciso di votare per la conferma del mister. Per questo motivo ha tutta la mia stima e rispetto”.