Bologna-Milan, probabili formazioni: dubbi a centrocampo per Pioli

Ecco come potrebbe schierarsi il Milan domani pomeriggio contro il Bologna, nella prima gara del girone di ritorno.

Pioli dubbi formazione
Stefano Pioli (© Getty Images)

Domani prenderà ufficialmente il via il girone di ritorno di Serie A, con il match tra Bologna e Milan previsto alle ore 15 in punto.

I rossoneri sono chiamati a dimenticare i due k.o. recenti contro Atalanta e Inter. Servirà una prova di forza per superare l’ostacolo rossoblu.

Ancora problemi e crucci di formazione per Stefano Pioli, che dovrà sciogliere le riserve nella giornata odierna, dopo l’allenamento di rifinitura.


Leggi anche > Quando Ibra poteva finire al Bologna


Milan, Tomori titolare. Spazio per Krunic?

Secondo le ultime informazioni del Corriere dello Sport, il Milan domani allo stadio Dall’Ara dovrà ancora fare a meno di un elemento come Hakan Calhanoglu, fermato dalla positività al Covid-19.

Torneranno a disposizione invece i vari Tonali e Bennacer, ma è probabile che Pioli decida di non rischiae nessuno dei due dal 1′ minuto.

Sarà anche l’occasione per vedere Fikayo Tomori al centro della difesa. L’inglese è pronto al debutto da titolare accanto a Romagnoli, viste le defezioni di Kjaer e Kalulu.

La sorpresa potrebbe arrivare a centrocampo: Rade Krunic potrebbe tornare tra gli undici titolari come mediano, mentre sulla trequarti si parla di una possibile chance per Daniel Maldini.

Partirà invece dalla panchina Mario Mandzukic, che tornerà tra i convocati ma solo come arma in corso d’opera.

Questo il possibile 11 anti-Bologna: Donnarumma tra i pali; Calabria e Theo Hernandez larghi e il tandem Tomori-Romagnoli al centro della difesa. Krunic e Kessie in mediana, mentre sulla trequarti agiranno Saelemaekers, Maldini e Leao. A Ibrahimovic il solito compito di agire da prima punta.