AC Milan, ufficiale: nascono “The Studios: Milan Media House” | VIDEO

Il Milan ha ufficializzato il lancio del nuovo progetto ‘The Studios: Milan Media House’. Procede il processo di digitalizzazione del club.

The Studios: Milan Media House
(foto acmilan.com)

Un’icona sportiva globale, con oltre 500 milioni di tifosi nel mondo e 121 anni di successi, che guarda al futuro accelerando il percorso di trasformazione digitale: è AC Milan che annuncia quest’oggi la nascita di “The Studios: Milan Media House”, un innovativo hub di produzione e distribuzione mediatica di proprietà.

“The Studios: Milan Media House” rappresentano l’emblema del processo di digitalizzazione intrapreso dal Club dopo l’arrivo della nuova proprietà nel 2018: un nuovo modello D2C (direct to consumer) che permetterà al Club di rafforzare il legame emotivo con la propria consumer base e ingaggiare nuovi utenti grazie a contenuti sempre più rilevanti e adatti alle diverse piattaforme (dalla TV ai social come Twitch o Tik Tok).

All’interno di questo percorso evolutivo di AC Milan come Media Company, i nuovi studi multimediali rappresentano un passaggio chiave: un cuore tecnologico inserito all’interno del primo piano di Casa Milan – headquarter della Società rossonera a Milano – che si sviluppa su una superficie di 1000 metri quadrati, costituendo uno spazio innovativo di produzione, creatività e sviluppo di contenuti. Il nuovo concept, grazie alla tecnologia fully digital 100% IP based, mira a rivoluzionare la fruizione mediatica dei tifosi rossoneri in tutto il mondo per vivere il Club a 360 gradi ed immergersi nella passione rossonera.

A disposizione dei nuovi studi, che potranno essere affittati anche da terze parti per la produzione dei propri contenuti, ci sono tre set diversi connessi direttamente con la sala conferenze di Milanello e dotati di tecnologia all’avanguardia, incluse telecamere 4k e display con tecnologia LCD-LED. Previste, infine, una control room con sette postazioni di lavoro e una sala speakeraggio per il commento delle partite e la registrazione di Podcast.

A guidare il team di “The Studios: Milan Media House” – composto da circa quaranta persone tra l’area tecnica e creativa – sarà il Marketing & Digital Director AC Milan Lamberto Siega che, a diretto riporto del Chief Revenue Officer Casper Stylsvig, guiderà il processo evolutivo del progetto consentendo al Club di cogliere con successo le opportunità che gli scenari futuri del settore presenteranno – dalla gestione dei diritti sportivi all’ingresso degli OTT.

Con The Studios: Milan Media House – spiega Lamberto Siega – aumentiamo in maniera significativa la produzione di contenuti multimediali, sia per le piattaforme più tradizionali che per quelle più innovative. Il progetto ha nella flessibilità scenica e nella tecnologia di ultima generazione due pilastri fondamentali che consentiranno di mettere a disposizione questi spazi anche ai partner commerciali o terze parti interessate e ovviamente alle strutture interne del Club. Sarà infatti possibile ospitare le TownHall della società, incontri con sponsor ed eventi di teamworking“.