Calciomercato Milan, colpo rumeno: Maldini punta il talento

Il Milan continua nella ricerca di giovani talenti, e in queste ore ha messo nel mirino l’astro nascente del calcio romeno.

Stefan Bodisteanu (Foto Instagram @bodisteanustefan_)

Il Milan sta pagando i dividendi di una scelta ben precisa: Acquistare giovani di talento da far crescere per migliorare il futuro ed essere subito competitivi. Il progetto, che inizialmente non aveva fatto entusiasmare i tifosi, sta portando risultati e il Diavolo è pronto a continuare a investire sui giovanissimi.

In queste ore la società di Via Aldo Rossi sta puntando in Romania, esattamente al numero 10 del Viitorul Constanța, più esattamente al classe 2003 Stefan Bodisteanu.

Il calciatore è oggetto del desiderio di diverse formazioni europee, e il Milan lo ha nel taccuino già da diversi mesi.


Leggi anche:


Chi è Stefan Bodisteanu

Stefan Bodisteanu è un trequartista, classe 2003, già nel mirino dei top club mondiali. Lo descrivono come un destro dal piede educato, abile negli inserimenti e con una notevole visione di gioco. Romeno di passaporto, seppur nato in Moldavia, vanta già sei presenze in prima squadra.

Uno dei suoi maggiori estimatori è il più grande calciatore della storia della Romania, Gheorge Hagi (in Italia ha vestito la maglia del Brescia) che da allenatore lo ha lanciato tra i professionisti dopo averlo visto crescere nell’accademia calcistica da lui stesso creata.

Il Milan segue il ragazzo da alcuni mesi, non a caso il giovane è stato inserito dal tabloid britannico The Guardian tra i calciatori più talentuosi nati nel 2003. Non è un mistero che il giovane fantasista sia entrato nelle grazie dei top club europei, soprattutto quelli inglesi.

Hagi, passato in questi mesi alla carica di responsabile del vivaio del club, vuole prolungare il suo contratto, scadenza 2022, e adeguargli l’ingaggio per respingere la corte delle squadre di punta e poterlo rivendere a un prezzo adeguato al suo valore di mercato.

La concorrenza è spietata, ma il Milan ha dimostrato di saper puntare sui giovani.