ML – Spezia-Milan, Rebic nemmeno in panchina: il motivo

Nella gara di stasera contro lo Spezia, Ante Rebic non sarà presente neanche in panchina. Un problema fisico lo ha fermato nell’allenamento di ieri 

Ante Rebic neanche in panchina contro spezia
Ante Rebic (©Getty Images)

Il ballottaggio tra Rebic e Leao in vista dello Spezia si è rivelato addirittura inutile. Leao partirà titolare come dimostrano le formazioni ufficiali da poco pubblicate, ma Ante Rebic non siederà nemmeno in panchina contro lo Spezia.


Leggi anche:


L’attaccante croato ha risentito di un problema fisico nell’allenamento di rifinitura di ieri pomeriggio. Per lui un trauma al tendine rotuleo sinistro, rimediato a causa di una forte botta. Pioli dunque dovrà fare a meno di Ante anche a partita in corso, con Hauge pronto a dar il cambio a Leao se ce ne dovesse essere bisogno.

Speriamo sia soltanto un infortunio passeggero per il croato, che aveva ritrovato con costanza il campo da poco tempo. Prima era stato fermato da un infortunio ad un gomito, poi lo aveva colpito il Covid-19.

Il Milan ha bisogno di lui e della sua grinta.

Infortunio Rebic, Pioli non vuole rischiarlo

È probabile che per Rebic non sia nulla di particolarmente grave: una botta che dovrebbe guarire in settimana. Sicuramente i prossimi giorni potranno dirci qualcosa di più decisivo. Ma è chiaro che Stefano Pioli non vuole rischiare l’attaccante croato in vista dei prossimi match.

La partita di giovedì, contro la Stella Rossa di Stankovic, in primis. Ricordiamo che Hauge non è stato inserito nella lista UEFA, e Leao, con Rebic out, rappresenterebbe l’unico esterno d’attacco sinistro di ruolo. Certo c’è Mandzukic, ma è chiaro che Mario sia più bravo a ricoprire il ruolo prima punta pura.

C’è anche il derby di campionato nel prossimo weekend, match assolutamente decisivo per il destino della classifica di Serie A, ed è chiaro che il contributo di Ante Rebic sarà essenziale. Insomma tutelarlo e non portarlo neanche in panchina stasera potrà essere la mossa giusta da attuare per Stefano Pioli, col fine di favorire un suo più veloce recupero.

Ci auguriamo che Ante ritorni già giovedì ad aiutare la squadra.