Deulofeu: “Contento di aver giocato al Milan, la Serie A è cresciuta”

Gerard Deulofeu, in una lunga intervista, parla della sua esperienza al Milan e del ritorno in Serie A con l’Udinese.

Gerard Deulofeu(©Getty Images)

Una storia breve ma intensa quella tra il Milan e Gerard Deulofeu, dove in appena sei mesi fece innamorare il popolo rossonero prima della sua scelta di giocarsi, senza fortuna, le sue carte al Barcellona. L’esterno spagnolo è tornato in questa stagione nel nostro campionato, tra le fila dell’Udinese, dove sette giorni fa è tornato a segnare nel nostro campionato.

Malgrado i quattro anni passati dalla sua ultima gara al Milan, l’ex Watford non dimentica i mesi passati a Milano, dove ha contribuito a far tornare in Europa in club a suon di dribbling e gol.


Leggi anche:


Le parole di Deulofeu

In una lunga intervista rilasciata ai microfoni di Marca, Deulofeu parla della Serie A attuale e degli anni vissuti al Milan, che ricorda sempre con moltissimo affetto. Con i colori rossoneri lo spagnolo ha giocato 18 gare, 17 delle quali in campionato e una in Coppa Italia, mettendo a referto ben 4 reti, tutte in campionato.

Ecco alcuni stralci della sua intervista:

Sono contentissimo di aver giocato al Milan, è stata un’esperienza bellissima. Quando ero in Italia, la prima volta, il campionato era molto diverso, adesso è molto più competitivo. Da allora sono arrivati grandi campioni e adesso il livello è salito, ci sono 6-7 molto competitive, al vertice c’è una bellissima lotta. Ogni settimana ci sono tante belle partite e questo può far crescere anche noi”.