Calciomercato Milan, non rinnova col Liverpool | Leonardo sfida Maldini!

Il centrocampista del Liverpool ha deciso di non rinnovare. Il Milan è sullo sfondo, ma più avanti ci sono PSG e Barcellona

Wijnaldum Salah
Georginio Wijnaldum (©Getty Images)

In attesa di scoprire se il Milan tornerà o meno in Champions, si pensa a quello che sarà il prossimo Calciomercato. Tutto dipende dall’obiettivo conquistato: in caso di almeno quarto posto, sarà inevitabile pensare a qualche colpo di livello superiore. Paolo Maldini si è dimostrato molto attento alle situazioni dei calciatori in scadenza di contratto: Florian Thauvin è un esempio, e il primo acquisto della prossima sessione di mercato potrebbe essere proprio lui. Ci sono altri nomi che stuzzicano la fantasia del direttore tecnico: su tutti Wijnaldum, il centrocampista del Liverpool che sembra aver deciso di non rinnovare.

L’olandese ha un valore di mercato di 40 milioni, secondo Transfermarkt. Per il Milan sarebbe davvero un affare incredibile: qualche mese fa, alcune fonti parlavano di un interesse dei rossoneri per lui, poi mai confermato da altre parti. Se ci sarà l’opportunità, Maldini farà un tentiativo, ma è durissima. Lo stipendio è alto e a questo, come era prevedibile, si aggiunge l’arrivo inevitabile di altre società. Stando a quanto scrive Le10Sport, ci starebbe pensando Leonardo per il suo Paris SaintGermain. Pochettino ha sostituito Tuchel pochi mesi fa e ha avuto un buon impatto: il successo in Champions contro il Barcellona è stato l’apice, ma il club da lui si aspetta molto. E viceversa, soprattutto in chiave mercato. Wijnaldum è stato tante volte suo rivale in questi anni in Premier, e anche in finale di Champions nel 2019.


Leggi anche:


Wijnaldum, viva l’opzione Barça

Durante l’ultimo calciomercato estivo, il centrocampista olandese è stato molto vicino al Barcellona. Oltre a Pochettino, infatti, ha anche un altro estimatore: si tratta di Ronald Koeman, che ha avuto la possibilità di allenarlo in Nazionale. Alla fine però non se n’è fatto nulla: il Liverpool non ha voluto lasciarlo partire, nonostante l’arrivo di Thiago a parametro zero dal Bayern Monaco. Lui continua ad avere spazio nella squadra di Klopp: finora ha racimolato 35 presenze (fra tutte le competizioni) e quasi sempre da titolare. Nonostante ciò, l’ex PSV Eindhoven starebbe concretamente pensando di non rinnovare per provare una nuova avventura.

Ritrovare Koeman al Barcellona è un’opzione probabile, ma anche il PSG ha le sue carte da mettere sul piatto. Sullo sfondo, in attesa di capire quale sarà il proprio destino, c’è il Milan: Wijnaldum è un colpo difficilissimo, probabilmente impossibile – anche perché lontano dalla politica di Elliott per età e stipendi. Ma una cosa è certa: un acquisto come il suo farebbe fare il salto di qualità al centrocampo rossonero, e non di poco conto.