Infortunio Pogba, potrebbe saltare il Milan: le ultime news

Il Manchester United non sorride dopo aver pescato il Milan in Europa Leauge, e l’infermeria potrebbe dare esiti ancor più negati per quanto riguarda Paul Pogba.

Paul Pogba
Paul Pogba (©Getty Images)

Il Manchester United ha una rosa assolutamente competitiva, tuttavia non ha sorriso nel pescare il Milan negli ottavi di finale di Europa League. Ole Gunnar Solskjaer, Tecnico dei Red Devils, tuttavia non dorme sonni sereni neanche per quanto riguarda Paul Pogba.

Il fenomeno francese, infatti, è fuori dai campi dal 6 febbraio, quando il centrocampista ha riportato un infortunio alla coscia sinistra. Inizialmente si pensava a una diagnosi non troppo pesante, ma col passare del tempo le possibilità di vederlo subito in campo diminuiscono.


Leggi anche:


Le condizioni di Paul Pogba

Paul Pogba è uno degli uomini di punta di Solskjaer, un centrocampista che conosce bene il Milan visti i suoi trascorsi juventini. Tuttavia il francese manca dai campi dal 6 febbraio, quando ha riportato un infortunio in Everton-Manchester United, gara terminata 3-3.

Nell’immediato dopo gara l’allenatore dei Diavoli Rossi ha sminuito l’infortunio, ma col passare del tempo le preoccupazioni sono aumentate. La prima prognosi parlava di 2-3 settimane di convalescenza, tuttavia il francese appare lontano dal reintegro in gruppo.

Nelle scorse ore lo stesso Solskjaer ha dichiarato che sarà quasi impossibile vederlo nel derby di Manchester, il 7 marzo. Queste parole lasciano presagire che il francese potrebbe saltare quantomeno l’andata col Milan, in programma l’11 marzo.

Lo stesso tecnico ha chiarito che il francese starà fuori qualche settimana in più del previsto, e che al momento non c’è una data per il ritorno in campo della mezzala transalpina.

Il Daily Mail e il Sun, inoltre, non escludono che il calciatore possa star fuori ancora per diverse settimane, a causa della lentezza del recupero del francese. Visto l’importante stazza di Pogba, il muscolo ha bisogno di un tempo maggiore per smaltire la lesione alla coscia.

La notizia non farà dormire sogni sereni al tecnico dello United, chiamato a fare a meno di uno dei suoi leader tecnici in gare fondamentali come il derby, il Chelsea e probabilmente anche la gara contro il Milan.