L’avvocato di Berlusconi: “Ricoverato da lunedì al San Raffaele”

L’avvocato di Silvio Berlusconi ha dichiarato che l’ex presidente rossonero è ricoverato da lunedì per un indefinito problema di salute.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (© Getty Images)

L’ex presidente del Milan, Silvio Berlusconi, malgrado non sia più il proprietario del club rossonero è ricordato con affetto dai tifosi del Diavolo per i trionfi sotto la sua gestione. L’ex premier però sta convivendo con diversi problemi di salute e la notizia di oggi è che il Cavaliere ha ravvisato ulteriori malanni che gli hanno impedito di presenziare in tribunale stamani.


Leggi anche:


L’avvocato Cecconi: “Berlusconi ospedalizzato al San Raffaele”

Stamattina Silvio Berlusconi doveva presenziare al tribunale di Milano per il processo Ruby Ter, tuttavia il leader di Forza Italia ed ex presidente del Milan ha mancato l’appello.

Il suo legale, Federico Cecconi, ha dichiarato che il Cavaliere non ha potuto presenziare per un indefinito problema di salute che gli ha impedito di raggiungere l’aula del tribunale. L’avvocato ha aggiunto che il suo assistito è ricoverato presso l’ospedale San Raffaele di Milano da lunedì.

Tuttavia il malanno dell’ex premier non è stato reso noto e i legali non hanno chiesto il rinvio del processo Ruby Ter a suo carico.

L’ex presidente rossonero sta vivendo diverso problemi di saluti, a partire dalla positività al Covid 19 delle ultime settimane. Ma il leader di Forza Italia aveva anche subito un ricovero d’urgenza nella prima metà di gennaio nel Principato di Monaco.