Sky – Problemi per quattro titolari: rischiano di saltare Milan-Sassuolo

Problemi di formazione per il Milan domani contro il Sassuolo. Pioli potrebbe dover fare a meno di 4 titolari, fra cui anche Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Problemi in vista per Stefano Pioli per MilanSassuolo, partita in programma domani alle 18:30 e valida per la 32^ giornata di Serie A. I rossoneri, che domenica scorsa hanno vinto a fatica in casa contro il Genoa, ora devono vincere ancora per conquistare ulteriori punti. L’obiettivo, nonostante la Super League e altre questioni, resta quello di rientrare fra le prime quattro e quindi in Champions. Sarebbe un traguardo importante per tutto il Milan.

Come detto, però, ci sono dei problemi di formazione. Ibrahimovic e Bennacer rischiano seriamente di saltare MilanSassuolo, e non solo. Anche Theo Hernandez e Calhanoglu non sono al 100%, come riportato da Sky Sport. Se nessuno dei due dovesse farcela, al loro posto giocheranno Diogo Dalot in difesa e Brahim Diaz trequartista. In difesa rientra invece Davide Calabria, insieme a Kjaer e Tomori: dovrebbe essere ancora out Romagnoli. Per sostituire Bennacer, Pioli ha provato oggi Meite insieme a Kessie.


Leggi anche:


Milan-Sassuolo, la probabile formazione rossonera

In attesa di notizie da Milanello sulle condizioni di questi quattro titolari, possiamo quindi buttar giù il probabile undici che domani scenderà in campo contro il Sassuolo. In porta ovviamente Donnarumma e la linea a quattro l’abbiamo già detta poco fa: Calabria rientra a destra da titolare – è tornato ad allenarsi in gruppo in settimana -, Kjaer e Tomori al centro e Dalot a sinistra. Ancora fuori Romagnoli, rientrato dall’infortunio ma a quanto pare non ancora al meglio della condizione. In mezzo al campo la coppia Kessie-Meite, con quindi Tonali che riposa e Bennacer fuori per questo problema fisico.

I trequartisti, in assenza di Calhanoglu, sono: Saelemaekers a destra, Brahim Diaz in mezzo e Rebic a sinistra. In attacco, senza Ibrahimovic – che rientra dalla squalifica ma a quanto pare non è al meglio -, potrebbe essere confermato Leao, nonostante le tante critiche ricevute in questi giorni per la pessima prestazione in Milan-Genoa.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Dalot; Kessie, Meite; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rebic; Leao.