Infortunio Ibrahimovic, problemi al ginocchio: in dubbio per Torino-Milan

Ibrahimovic si è infortunato al ginocchio nel secondo tempo di Juve-Milan, c’è preoccupazione per le sue condizioni

infortunio Ibra
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Tanta, tantissima preoccupazione per Zlatan Ibrahimovic. Intorno all’ora di partita di JuveMilan, lo svedese si è accasciato dopo aver messo male il piede a terra. Dalle immagini andate in onda si vede un movimento innaturale del ginocchio sinistro, e la sua reazione conferma questa sensazione. Rimasto in campo per qualche minuto, ha poi chiesto subito il cambio. Era evidente sul suo volto un bel po’ di apprensione, prova evidente che potrebbe trattarsi di qualcosa di serio.

Stefano Pioli nel post-partita ha detto che l’attaccante non era al 100% prima di questa partita: “Valuteremo“, ha detto nella consueta intervista a Sky. Ricordiamo che il Milan scenderà in campo fra soli tre giorni contro il Torino. In conferenza stampa poi ha aggiunto la preoccupazione per le sue condizioni: “Sono preoccupato, sì. Non stava già bene in settimana, ha stretto i denti per scendere in campo questa sera. E’ un po’ dolente su quel ginocchio: il dolore gli è aumentato durante la partita. Vedremo come starà nei prossimi giorni

Secondo i quotidiani odierni, il problema al ginocchio di Ibrahimovic non sarebbe grave. Confermate così le parole di mister Pioli che non si attende ulteriori guai a livello muscolare o tendineo. Lo svedese dovrà comunque effettuare tutti i controlli di rito.

In ogni caso Ibra è in forte dubbio per la gara di mercoledì tra Torino e Milan. L’attaccante aveva già accusato qualche dolore al ginocchio in settimana, ma ha stretto i denti per giocare il big match. Ora però, viste le condizioni muscolari e l’età anagrafica, potrebbe restare ai box almeno per il prossimo incontro.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI