Calciomercato Milan, futuro Vlahovic | L’ammissione di Commisso!

Il Presidente della Viola, Rocco Commisso ha parlato oggi in conferenza stampa. Importante il focus su Vlahovic, obiettivo del mercato rossonero 

Rocco Commisso
Rocco Commisso (©Getty Images)

In vista della prossima stagione, il Milan è intenzionato principalmente ad acquistare una prima punta. Come abbiamo potuto notare, Zlatan Ibrahimovic non da molte certezze dal punto di vista fisico. Troppi infortuni per lo svedese, soprattutto nella seconda parte di stagione. Non a caso durante l’intero anno ha saltato ben 22 gare.

Per forza di cose, alla squadra di Pioli serve un innesto di qualità in attacco. La Champions League pare esser ad un passo per i rossoneri, a meno di brutte sorprese. Ma se l’obiettivo verrà raggiunto è necessaria una prima punta all’altezza di sostituire Ibrahimovic quando stanco o indisponibile.

Il nome più quotato in ottica mercato rossonero è quello di Dusan Vlahovic. Il serbo sta facendo sognare i tifosi della Fiorentina. La squadra, guidata da Iachini, era ad un passo dalla retrocessione. Ma da quando questo ragazzo ha tirato fuori il meglio di sè stesso, a suon di gol, la Viola si è conquistata la fatidica salvezza.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic (©Gettyimages)

Vlahovic è considerato l’erede tecnico di Zlatan, e anche per questo può rappresentarne il giusto sostituto nel Milan di domani. È un vero cecchino della porta Dusan! In pochi mesi si è conquistato l’ammirazione dei più grandi club d’Europa. Adesso, molte società lo desiderano, Milan in primis. Ma bisogna fare i conti con il suo valore di mercato. Rocco Commisso chiede per lui una cifra vicina ai 50-60 milioni di euro.

Questa mattina, il Patron Viola ha parlato proprio del futuro dell’attaccante serbo in conferenza stampa.


Leggi anche:


Vlahovic, Commisso: “Vogliamo accontentarlo”

Rocco Commisso ha parlato oggi nella conferenza stampa indetta per celebrare l’aritmetica salvezza raggiunta dalla Fiorentina in questa stagione poco semplice. Il patron della Viola si è soffermato a parlare anche del suo più grande gioiello, Dusan Vlahovic. Il centravanti è desiderato da molti club rinomati.

Il presidente italo-americano ha provato a far chiarezza sul suo futuro. Commisso sembra non chiudere ad una eventuale cessione dell’attaccante classe 2000. Le sue parole:

Vogliamo accontentare Vlahovic. Nelle ultime due settimane non ci sono stati incontri, però, aspettiamo la fine della stagione e avremo una risposta ma l’intenzione è di tenerlo”.