ML – Ibrahimovic, niente operazione: i tempi di recupero

Il Milan ha fatto sapere quali sono le reali condizioni di Ibrahimovic ed i tempi di recupero del centravanti svedese.

Ibrahimovic
Ibrahimovic a Milanello (acmilan.com)

Già in mattinata erano uscite indiscrezioni riguardo alle condizioni reali di Zlatan Ibrahimovic. Il ginocchio dello svedese non è al meglio ed il club era in apprensione per un eventuale danno importante all’articolazione, già operata nel 2017.

Il Milan poco fa ha confermato la bontà delle voci precedenti. Il club ha fatto sapere che oggi è avvenuto un consulto definitivo con il professor Volker Musahl, colui che lo operò a Pittsburgh in seguito alla rottura del crociato. Confermato il trauma distorsivo senza interessamento dei legamenti.

Secondo indicazione specialistica il giocatore sarà sottoposto ad un trattamento conservativo di sei settimane. Vale a dire niente operazione al ginocchio come paventato da alcuni media nei giorni scorsi. Ibra si sottoporrà a terapie, anche se più lunghe del previsto.

Sky Sport aveva parlato di un periodo di 3 settimane di stop, mentre si va verso il mese e mezzo di pausa per Ibrahimovic. Il quale a questo punto rischia di chiamarsi fuori dall’Europeo 2021 con la sua Svezia, che scatterà tra meno di un mese.