Primavera, vittoria preziosa del Milan: El Hilali giustizia la SPAL

Vittoria molto importante oggi della Primavera del Milan, corsara sul campo della Spal e sempre più vicina alla zona playoff.

Primavera Milan
Primavera Milan (acmilan.com)

Un successo praticamente d’oro quello ottenuto dalla Primavera Milan quest’oggi. I ragazzi di mister Federico Giunti hanno battuto in trasferta la temibile SPAL, nel match valido per la 23.a giornata del campionato di categoria e terminato pochi minuti fa.

I rossoneri hanno vinto di misura, con il punteggio di 1-0. Decisiva la perla su punizione di Youns El Hilali. Il fantasista italo-marocchino ha risolto un match complicato e destinato alla parità con un’esecuzione perfetta nel finale di gara.


Leggi anche > Le ultime sull’infortunio di Ibrahimovic


Come detto il Milan ha affrontato l’impegno con grande intelligenza, senza dare adito alla qualità della SPAL in zona offensiva. Nel primo tempo la gara è risultata equilibrata e molto tattica, anche se i rossoneri hanno avuto una chance colossale con Capone, fermato solo dalla traversa.

Nella ripresa l’incontro si è fatto ancor più vivo ed intenso. Buon inizio della SPAL, che ha chiamato in causa il portiere rossonero Jungdal in un paio di circostanze. Ma il Milan ha risposto con le occasioni ghiotte non sfruttate da Olzer e Mionic.

All’82’ l’episodio chiave: punizione al limite dell’area per il Milan ed El Hilali non si fa prendere dall’emozione. Destro a giro sopra la barriera che lascia di stucco il portiere Galeotti. E’ la rete di una vittoria molto pesante, per il morale del Milan e anche per la classifica.

I giovani rossoneri salgono infatti a 35 punti, avvicinando proprio i rivali della SPAL che sono fermi a 36 in piena zona playoff. Il finale di stagione si fa sempre più intenso e avvincente: i talenti del Milan di mister Giunti stanno rispondendo alla grande.