“Chiellini antisportivo”: l’attacco del giornalista dopo Juve-Inter

Ravezzani critica Chiellini dopo Juventus-Inter per il suo comportamento in alcune situazioni in area come quella avvenuta con Lukaku.

Chiellini Lukaku
Giorgio Chiellini e Romelu Lukaku in contrasto in Juventus-Inter (©Getty Images)

Non sono mancate le polemiche durante e dopo Juventus-Inter. Diverse decisioni arbitrali sono state criticate pesantemente. La direzione di gara di Gianpaolo Calvarese non ha affatto convinto.

Nel mirino della critica soprattutto il calcio di rigore che ha permesso alla squadra di Andrea Pirlo di vincere. Non sembra esserci alcun fallo di Ivan Perisic su Juan Cuadrado, il quale cerca le gambe dell’avversario e poi cade. Lo stesso colombiano ha poi fatto gol dagli 11 metri regalando 3 punti preziosi ai bianconeri.

Giorgio Chiellini nel post-partita di Juventus-Inter ha respinto le accuse di “furto” da parte della sua squadra: «È stata una partita difficile – ha detto a Sky Sport e l’abbiamo affrontata bene. Siamo stati squadra, come spesso non ci è riuscito durante la stagione. Non abbiamo rubato nulla, è stata una vittoria meritata».

Lo stesso Chiellini è stato protagonista di un episodio importante nel corso del match. Infatti nell’occasione del 2-2 dell’Inter si è lamentato di un presunto fallo di Romelu Lukaku nei suoi confronti, ma l’arbitro Calvarese dopo il controllo al monitor ha convalidato la rete nerazzurra, che di fatto è un autogol del difensore della Juventus.

Il giornalista Fabio Ravezzani su Twitter ha criticato Chiellini per il suo atteggiamento nelle partite, compresa quella di ieri: “Ricorre sempre allo stesso espediente quando contrasta un avversario nella sua o nella altrui area: saltare, cacciare un urlo e cadere rovinosamente. Lo trovo molto antisportivo e piuttosto deprimente. Però spesso funziona“.