Milan, dall’Inghilterra: sondaggio a febbraio per il portiere inglese

Il Milan ha tentato di avvicinarsi al portiere britannico qualche mese fa. Potrebbe tornare di moda in estate?

West Ham-Manchester Utd
West Ham-Manchester Utd (©Getty Images)

Il Milan è sempre alle prese con il rinnovo di Gianluigi Donnarumma. L’intrigo forse più clamoroso e difficile da districare degli ultimi anni per la società rossonera, vista le differenze di vedute tra le parti ed una scadenza ormai sempre più vicina.

La settimana prossima, dopo la fine ufficiale della stagione 2020-21, la priorità del Milan diventerà ovviamente la trattativa con Mino Raiola per blindare Donnarumma. Un’operazione non semplice né scontata. Per questo motivo il club da mesi sta cercando di cautelarsi con possibili alternative tra i pali.

Non a caso si è spesso parlato di Mike Maignan nelle ultime settimane. Il titolare tra i pali del Lille è considerato la migliore alternativa possibile a Donnarumma, con il Milan che avrebbe già mosso i primi passi. Ma il francese non è il solo portiere sondato e osservato dai dirigenti di Milanello.


Leggi anche:


Milan, anche Henderson nel mirino: lascerà lo United

La redazione di Sky Sports UK ha parlato oggi del futuro di un altro numero uno che piace molto a livello internazionale. Si tratta dell’inglese Dean Henderson, attuale portiere del Manchester United dal destino ancora incerto.

Henderson infatti potrebbe lasciare i ‘Red Devils’ in estate, nel caso in cui il club tornasse a puntare sullo spagnolo De Gea come titolare tra i pali. Il 24enne britannico, cresciuto nel vivaio dello United, infatti si sente già un elemento importante e non intende restare in panchina.

Henderson
Dean Henderson (©Getty Images)

Nelle ultime settimane il manager Ole Gunnar Solskjaer è tornato a preferirgli il più esperto De Gea. Situazione poco gradita a Henderson che potrebbe dunque valutare l’addio. E pensare che il Milan già lo aveva cercato mesi fa, esattamente a febbraio scorso.

I rossoneri avevano mosso i primi passi esplorativi per il talento di Whitehaven, sapendo della rivalità con De Gea e della possibilità di convincerlo a cambiare aria. Insieme al Milan anche altri top club come Borussia Dortmund, Chelsea e Tottenham si sono interessati ad Henderson.

Un discorso al momento non portato oltre dal Milan. Ma chissà che, in caso di addio di Donnarumma, i rossoneri non possano tornare sul classe ’97 proponendogli un posto da titolare tra i pali di San Siro.