Nuovo allenatore Sassuolo: Giampaolo pista concreta

Nome a sorpresa per la panchina del Sassuolo, che in vista della prossima stagione perderà l’attuale tecnico De Zerbi.

Giampaolo e De Zerbi
Giampaolo e De Zerbi (©Getty Images)

Uno dei club di Serie A che cambierà allenatore nella prossima stagione è certamente il Sassuolo. La società emiliana ha comunicato da tempo che si separerà da Roberto De Zerbi, tecnico giovane e molto apprezzato che però andrà via per scadenza contrattuale.

De Zerbi è atteso dall’esperienza ucraina, alla guida dello Shakhtar Donetsk, dove avrà la possibilità di misurarsi con un calcio diverso, più tecnico e di livello comunque internazionale. Non è ancora noto chi prenderà il suo posto alla guida del Sassuolo per il 2021-2022.

L’ultimo nome fuoriuscito è quello di una vecchia conoscenza milanista. Si tratta di Marco Giampaolo, allenatore abruzzese attualmente senza squadra dopo il licenziamento dal Torino. Ambienti vicini al club neroverde parla di passi avanti nei contatti tra Giampaolo e la dirigenza.

Il Sassuolo vuole un allenatore che punti su un progetto tattico specifico e sul bel gioco. Giampaolo nella sua carriera ha fatto molti buchi nell’acqua, come l’esperienza al Milan durata pochi mesi nel 2019. Ma è stato altre volte in grado di costruire ottime squadre e ottenere buoni risultati, come ai tempi di Ascoli, Empoli e Sampdoria.

Possibile dunque che il mister di Bellinzona riparta proprio da Sassuolo, ambiente ideale nel quale apportare le proprie idee di calcio senza fretta o pressioni. Giampaolo dovrà comunque superare la concorrenza di altri allenatori sondati dall’a.d. Carnevali: tra questi i vari Italiano (Spezia), Zanetti (Venezia) e Juric (Hellas Verona).