Riscatto Tonali, quanto costa al Milan: le cifre dell’affare col Brescia

Probabilmente, Sandro Tonali verrà riscattato dal Milan. Capiamo quanto deve spendere il club per trattenerlo con sè

Sandro Tonali
Sandro Tonali (©Getty Images)

Arrivato nel settembre del 2020, c’erano tantissime aspettative su di lui. Definito il futuro gioiello del calcio italiano, Sandro Tonali ha fatto felice l’ambiente rossonero con il suo arrivo. Parliamo di un classe 2000, acerbo e con una ottima tecnica che però deve ancora mettere in mostra con la maglia del Milan.

Sandro ha stentato in questa stagione, parecchio. Tanta l’imprecisione nella sua zona di campo e poca qualità nelle trame di gioco. Soprattutto all’inizio Tonali è apparso evidentemente troppo contratto, probabilmente dal peso della maglia che portava addosso. Il Milan è il club del cuore e dei sogni del centrocampista 21enne.

A un passo dall’Inter, sempre nell’estate del 2020, gli è bastato soltanto sapere dell’interesse del club rossonero per fare la sua scelta. È un tifoso Sandro prima di tutto, e adesso ha la reale opportunità di impiantarsi al Milan.

Con il passare dei mesi, le sue apparizioni in rossonero si sono leggermente riscattate. Non c’è stato ancora l’evidente salto di qualità, ma il Milan è concretamente deciso nell’aspettarlo e nel puntare su di lui. Per questo, molto probabilmente verrà riscattato a titolo definitivo dal Brescia.


Leggi anche:


Milan, le cifre dell’operazione per il riscatto di Tonali

Quando il Milan lo ha prelevato, alla fine della scorsa stagione, ha versato nelle casse del Brescia ben 10 milioni di euro di prestito oneroso. Su questo vige un diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro più altri 10 di bonus legati al raggiungimento di alcuni obiettivi.

In sostanza, il club rossonero, a breve, dovrebbe spendere 25 milioni di euro per acquistare a titolo definitivo la promessa Sandro Tonali. Una cifra che non è assolutamente modica, soprattutto per quanto il centrocampista ha fatto vedere in questa stagione.

Ci si aspettava di più dal figliol prodigo, ma come dicevamo il Milan è pronto a credere in lui e ad aspettare la sua totale esplosione, e quindi spendere la cifra sopracitata. Tale volontà viene confermata anche da Sky Sport, che nella giornata di ieri ha affermato che i riscatti di Tomori e Tonali sono una priorità per il Milan.

Il Giornale, nella sua edizione odierna, ha scritto che, contrariamente a quanto ci si aspetta, il Milan non riscatterà Sandro Tonali. Ci viene difficile pensare possa essere realmente così, ma staremo a vedere come andranno effettivamente le cose!