Maignan, le prime parole dopo l’ufficialità: “Milan scelta giusta, c’è un progetto ambizioso”

Mike Maignan ha parlato direttamente dal ritiro della Francia in conferenza stampa. Le sue prime parole sul trasferimento al Milan.

Mike Maignan
Mike Maignan (foto AC Milan)

È da poco arrivata l’ufficialità: Mike Maignan è il nuovo portiere del Milan. L’estremo difensore francese aveva già svolto lunedì mattina le consuete visite mediche di rito, prima di tornare a disposizione della Nazionale transalpino in vista dell’Europeo.

Maignan prenderà il posto di Gianluigi Donnaurmma. Un’eredità pesante per il classe ’95, che comunque ha già messo in mostra le sue qualità tecniche e caratteriali. Non a caso l’ex Lille si è appena laureato campione di Francia come titolare fra i pali.

Queste le prime dichiarazioni da rossonero di Maignan, giunte direttamente dal ritiro della Francia: “Sono uno che vive alla giornata, ad esempio martedì avevo appena fatto le visite col Milan ma ero già concentrato sulla Francia. Il Milan è una grande opportunità. Seguo i rossoneri da quando ero molto giovane e so che sono passate qui molte leggende. In Italia c’è un calcio tattico e di livello, crescerò ancora. Ho sentito Leao e Rabiot e mi hanno consigliato bene”.

L’intervento di Paolo Maldini è stato decisivo anche in questo trasferimento: “Non posso dire tutto quello che ci siamo detti, ma Maldini mi ha spiegato il progetto Milan. Ha ambizione e voglia di vincere, questa è una delle società migliori al mondo. Sono pronto, esperto, maturo. Sono sicuro che in Italia queste doti mi faranno bene”.