Serie A in tv, mossa disperata di Sky: offerta clamorosa a DAZN

Clamorosa indiscrezione de Il Sole 24 Ore: Sky avrebbe fatto un’offerta monstre a DAZN per rendere disponibile l’app su Sky Q

Serie A
Serie A (©Getty Images)

Potrebbero esserci nuove clamorose novità sulla Serie A in tv. In questi minuti il Sole 24 Ore ha riportato un’indiscrezione molto importante: a quanto pare, Sky avrebbe fatto un’offerta enorme a DAZN per rendere disponibile la propria app su Sky Q e un canale lineare via satellite. Così tutti i clienti dell’emittente satellitare avrebbero a disposizione sulla piattaforma tutte le partite del week-end del campionato italiano: le 7 in esclusiva su DAZN e le 3 su Sky. Stando a quanto riportato dal noto giornale di economia, l’offerta sarebbe di 500 milioni di euro per ogni anno (DAZN ha acquistato i diritti esclusivi della Serie A per il triennio 2021-2024. Mezzo miliardo quindi per tre anni per avere la possibilità di inserire l’app di DAZN sulla propria piattaforma e per creare un canale sul satellite. Sarebbe una svolta davvero clamorosa per tutti i clienti Sky.

Ricordiamo che dal prossimo anno, al momento, per vedere le partite in tv Sky e Dazn hanno “scambiato” i pacchetti. Le 7 partite adesso passano nelle mani di Dazn, le altre tre invece a Sky. Che, invece, mantiene i diritti della Champions League, dell’Europa League, di Premier League, Bundesliga e Ligue 1. Adesso però c’è questa ultima disperata mossa di Sky per provare ad arricchire la propria piattaforma. Se Dazn dovesse accettare, i clienti del colosso satelittare avrebbero comunque la possibilità di vedere tutte le partite con un solo abbonamento. Al momento si parla di un’indiscrezione, non di una conferma ufficiale. Ma c’è la sensazione che su questa vicenda ci sia ancora tanto da dire…