Milan, Kjaer verso il rinnovo | L’agente conferma!

Kjaer va in scadenza di contratto tra meno di un anno, il Milan pensa al rinnovo. L’agente conferma che parlerà presto con il club rossonero.

Kjaer Simon
Simon Kjaer (©Getty Images)

Simon Kjaer è uno dei leader del Milan e anche nella prossima stagione vestirà la maglia rossonera. Ma il suo contratto scade a giugno 2022 e pertanto bisognerà capire se ci sarà il rinnovo.

Il club rossonero è molto soddisfatto del rendimento del difensore danese, apprezzato sia a livello tecnico-tattico che umano. Anche con la Danimarca all’Europeo sta confermando il suo alto livello di prestazioni. La sensazione è che Paolo Maldini e Frederic Massara gli prolungheranno di un altro anno il contratto.

La Gazzetta dello Sport oggi riporta le parole di Mikkel Beck, agente di Kjaer: “Dopo l’Europeo parleremo di rinnovo con il Milan“. C’è la volontà del calciatore di proseguire la sua esperienza in maglia rossonera, con la quale si è rilanciato dopo dei mesi difficili all’Atalanta.

L’esperto difensore danese percepisce un ingaggio da 1,5-2 milioni di euro a stagione. Possibile che il rinnovo venga fatto su cifre simili. Kjaer nel 2022 compirà 33 anni. Sicuramente può avere proposte economicamente più vantaggiose dall’estero, ma al Milan è un leader e non ha ragioni per andarsene. La trattativa per il suo rinnovo potrebbe essere abbastanza breve, a differenza di quelle riguardanti Franck Kessie e Davide Calabria.

Adesso Kjaer è concentrato sull’Europeo, oggi la Danimarca ha una semifinale importantissima da disputare contro l’Inghilterra e sogna in grande. Al termine della competizione, il suo agente dialogherà con Maldini e Massara per arrivare a un accordo.