Allegri vota Milan: “Giovani con più esperienza, sono tra i favoriti”

Anche il Milan per lo Scudetto. Massimiliano Allegri – intervenuto in conferenza stampa – ha parlato della squadra di Stefano Pioli e dei suoi giovani, cresciuto e con più esperienza

Brahim Diaz
Brahim Diaz (© Getty Images)

Giornata di presentazioni in casa Juventus. I bianconeri hanno riabbracciato Massimiliano Allegri, pronto per una nuova avventura a Torino. La Vecchia Signora, dopo il quarto posto, ottenuto per il rotto della cuffia, ha deciso di chiudere il rapporto con Andrea Pirlo, puntando così sul livornese.

Tanti gli argomenti trattati da Allegri: chiaramente si è parlato del futuro di Cristiano Ronaldo, ancora tutto da scrivere, e di Paulo Dybala, che ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Per quanto riguarda il tema scudetto, Allegri non ha dubbi: “Anche quest’anno ha vinto la miglior difesa. Negli ultimi anni c’è stata una sola eccezione, quando la Juve ha vinto nell’anno del Covid. Sarà importante dunque segnare tanto, ma soprattutto stare attenti in fase difensiva”.

Poi cita il Milan in vista della lotta per il tricolore: “Il secondo anno senza panchina ho seguito tanto calcio, il primo meno. Volevo capire se ero ancora in grado di allenare. Le squadre più interessanti che ho visto? Il Milan è cresciuto, e i suoi giovani hanno ora più esperienza. Saranno tra i favoriti come le altre big. Sarà un bel campionato”.