“Isco offerto al Milan”: nuova conferma | La posizione di Maldini

Il nome del fantasista spagnolo Isco è ancora molto presente nelle cronache di calciomercato rossonere.

Isco
Isco (foto Real Madrid)

Si fa un gran parlare da settimane del nuovo trequartista del Milan. Un calciatore che potrebbe diventare l’erede di Hakan Calhanoglu. Ma sembra che i rossoneri non abbiano fretta di concludere tale innesto, visto che ancora non hanno scelto su chi virare.

Moltissimi i nomi che si sono fatti in queste settimane. Dal croato Nikola Vlasic, che per giorni è sembrato il profilo ideale per il Milan, al colombiano James Rodriguez proposto dai suoi agenti. Ma resta viva la pista che porta allo spagnolo Isco.

Il fantasista del Real Madrid è un calciatore apprezzatissimo a Milanello, sia per la qualità tecnica invidiabile sia per l’esperienza ad alti livelli. Il suo ruolo in maglia ‘blanca’ sembra essere ormai marginale, anche se ha giocato da titolare nell’ultima amichevole tra merengues e rossoneri.


Leggi anche:


Isco non è una priorità per il Milan

Le ultime sul calciatore classe ’92 arrivano dalla voce del giornalista Fabrizio Romano, volto di Sky Sport e noto esperto di trattative di calciomercato. Intervenuto in un podcast in Spagna, il cronista ha fatto sapere che il nome di Isco è ancora caldo dalle parti di Milanello.

Isco è stato offerto al Milan nei giorni scorsi – ha detto Romano – Ma il club sta valutando diversi profili per il ruolo di trequartista. Isco non è una priorità al momento”. Dunque conferme sulla possibilità da parte del Milan di ingaggiare lo spagnolo, ma allo stesso tempo senza grossi passi avanti.

Evidentemente Paolo Maldini considera Isco una possibilità, ma solo verso la fine di agosto. Il Milan vuole valutare altre opportunità, forse anche di maggior prospettiva anagrafica. Ma il nome dell’ex Malaga resta in caldo, sempre che Isco stesso sia d’accordo a trasferirsi in Serie A.