Milan, non solo Florenzi: l’alternativa arriva da Barcellona

Oltre a Florenzi, che sembra sempre più vicino, il Milan si sta informando anche su di un’eventuale alternativa.

Barcellona
FC Barcellona (Getty Images)

Il Milan conta nelle prossime ore di chiudere la trattativa con la Roma, assicurandosi così il cartellino di Alessandro Florenzi. Il jolly difensivo sembra poter arrivare nel giro di pochi giorni, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Un’operazione molto ben avviata. Ma finché il Milan non avrà in mano la firma del giocatore e il contratto pronto non è ancora sicuro di nulla. Ecco perché la società rossonera ha deciso di tenere in caldo anche altre trattative, sempre per la corsia destra.

Sfumata ormai la pista Diogo Dalot, con il terzino portoghese ormai destinato a restare a Manchester, il Milan si starebbe informando in maniera concreta per un altro laterale destro. Si tratta di un giovane talento che rischia di non trovare spazio nel Barcellona della prossima stagione.


Leggi anche:


Idea Sergino Dest come alternativa a Florenzi

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe sondato di recente il terreno per il giovane terzino olandese Sergino Dest. Si tratta di un calciatore in forza al club catalano di cui si parla un gran bene, un esterno basso di ottimo talento.

Cresciuto nell’Ajax, Dest è un ragazzo di cui si parla un gran bene. Passaporto statunitense e tanta voglia di esplodere, anche se nell’ultima stagione ha trovato qualche difficoltà di troppo con la maglia del Barcellona. Un nome nuovo decisamente sorprendente per il Milan.

dest
Sergino Dest (Getty Images)

Il Milan sa inoltre che Dest rischia di non trovare spazio nel Barça del prossimo anno. Il ragazzo nativo dell’Olanda ha perso il posto da titolare dopo l’acquisto del brasiliano Emerson Royal, terzino di grande qualità cercato anche dal Milan in passato.

Non è da escludere dunque che il Barcellona possa valutare una cessione del ventenne in questione, anche con la formula del prestito. Il Milan lo tiene d’occhio, anche se la prima scelta è e resta Florenzi, sempre più vicino alla firma con la squadra di Pioli.