Milan, prove generali contro il Panathinaikos: riecco i titolari!

Il Milan proverà la formazione ideale contro i greci del Panathinaikos, nell’ultima amichevole del precampionato.

Milan-Real
Milan-Real Madrid (acmilan.com)

La preparazione estiva 2021 del Milan è ormai agli sgoccioli. Mancano una decina di giorni soltanto all’avvio ufficiale del campionato di Serie A. I rossoneri stanno dunque lavorando in previsione del debutto che avverrà al ‘Ferraris’ contro la Sampdoria.

Ma prima c’è da affrontare un’ultima amichevole pre-campionato. Sabato sera i rossoneri saranno di scena a Trieste contro i greci del Panathinaikos. Una sfida che servirà a mister Stefano Pioli per cominciare a provare la formazione titolare del debutto ufficiale.

Come sostiene Tuttosport, visti anche gli ultimi allenamenti di Milanello, il Milan si schiererà in una veste molto simile a quella titolare. In particolare per il rientro di due calciatori fondamentali: Franck Kessie e Ismael Bennacer, ormai tornati pienamente in gruppo.


Leggi anche:


La probabile formazione del Milan

Kessie è appena rientrato dalle Olimpiadi di Tokyo, disputate con la sua Costa d’Avorio. Mentre Bennacer si è lasciato alle spalle un fastidioso quanto pericoloso contagio al Covid-19, fortunatamente senza alcuna conseguenza di salute.

Saranno loro le novità della sfida contro il Panathinaikos. I due mediani torneranno titolari l’uno accanto all’altro, così da regalare a Pioli la linea di centrocampo ideale e titolare. Altro reinserimento dal 1′ minuto dovrebbe essere quello di Simon Kjaer, intoccabile per il Milan nell’ultima stagione.

Dunque si va verso un Milan molto simile a quello che affronterà la Samp il 23 agosto prossimo. L’unico assente di lusso resta Zlatan Ibrahimovic, che sta provando ad accelerare i tempi ma potrebbe essere a disposizione soltanto per la seconda giornata di campionato, il 29 agosto con il Cagliari a San Siro.

Questo il possibile 11 titolare del Milan al ‘Nereo Rocco’ dopdomani:

(4-2-3-1) Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud.