Milan su Fifa 22, gli overall dei rossoneri: cosa cambia rispetto a Fifa 21

Sono state scoperte alcune carte della rosa rossonera che saranno utilizzabili in Fifa 22, il gioco disponibile a partire dall’1 ottobre

Milan Fifa 22
Il Milan in Fifa 22 (Twitter)

Fifa 22 sta per uscire, e ovviamente i gamer non vedono l’ora che arrivi il primo ottobre. Ci sono delle novità in casa Milan per quanto riguarda gli overall, aumentati in diversi calciatori della rosa. Ma i tifosi rossoneri non ci stanno: avrebbero voluto delle valutazioni più alte, dato l’ottimo campionato fatto dalla squadra di Stefano Pioli nella scorsa stagione.

L’overall di Ibrahimovic resta uguale a quello dello scorso anno. Aumenta invece quello di Theo Hernandez e Brahim Diaz, tutta da scoprire invece la valutazione del nuovo portiere del diavolo Mike Maignan. Ecco in particolare le carte svelate nella giornata di ieri e la differenza, in parentesi, con quelle dell’anno precedente.

I gamer più assidui nonché tifosi del Milan non hanno preso bene alcune scelte da parte di Fifa. Troppo poco l’aumento di Theo Hernandez così come quello di Kjaer. Inspiegabile la scelta di non alzare il punteggio a Calabria e Saelemaekers (rimasti rispettivamente a 77 e 76). Unico a scendere è stato Tatarusanu, che passa da 77 a 76. Per ora sono stati resi noti gli overall di venti giocatori, i seguenti:

  • Maignan 84 (83)
  • Kessie 84 (81)
  • Theo Hernandez 84 (82)
  • Ibrahimovic 84 (84)
  • Kjaer 83 (82)
  • Romagnoli 82 (82)
  • Rebic 82 (79)
  • Florenzi 81 (80)
  • Bennacer 80 (78)
  • Tomori 79 (77)
  • Giroud 79 (79)
  • Bakayoko 79 (79)
  • Brahim Diaz 78 (76)
  • Calabria 78 (78)
  • Tonali 77 (77)
  • Leao 77 (76)
  • Tatarusanu 77 (78)
  • Castillejo 77 (77)
  • Saelemaekers 76 (76)
  • Conti 76 (76)

Leggi anche:


Le reazioni dei rossoneri alle loro nuove valutazioni

Nessun giocatore del Milan è presente nella lista dei 100 migliori overall su Fifa 22, ma come anticipato in precedenza sono aumentate, seppur di poco, le valutazioni di molti componenti della squadra rispetto alla passata stagione. Aumento di overall importante per Ante Rebic, che registra un bel +3 rispetto all’anno scorso e passa da 79 a 82. Stessa sorte per Franck Kessie, che da 81 arriva a 84 assieme ad Ibra, Theo e Maignan.

E’ tutta da ridere la reazione dei calciatori al momento della scoperta delle loro valutazioni. Giroud addirittura esclama: “Va più veloce mio figlio!”, quando scopre che la sua velocità corrisponde ad un misero 39 su 99 punti disponibili (pensate che a Theo Hernandez è stato assegnato 93). Sono sembrati piuttosto soddisfatti invece sia Sandro Tonali che Fikayo Tomori.