Ex Milan – Musacchio ancora svincolato: tre club di Serie A ci pensano

Musacchio, ancora libero dopo l’addio alla Lazio, potrebbe tornare a giocare in Serie A.

Era stato uno dei primi colpi del Milan “cinese” nell’estate del 2017, ma Mateo Musacchio in rossonero non ha avuto il rendimento atteso. Troppi alti e bassi. Indiscutibili la sua professionalità e l’impegno quotidiano, però non bastano.

Musacchio Mateo
Mateo Musacchio, difensore ex Milan e Lazio (©Getty Images)

Nel gennaio 2020 il club rossonero lo ha ceduto alla Lazio, dove ha collezionato solamente 5 presenze prima di essere lasciato libero. La società biancoceleste non ha esercitato l’opzione per il rinnovo di contratto e così il difensore argentino è rimasto svincolato. Si ipotizzava un ritorno in Spagna, dove ha già giocato con il Villarreal, ma non si è concretizzato nulla.

Adesso per Musacchio si torna a parlare di un possibile rientro in Serie A. Ci sono alcune squadre che pensano a lui per rinforzare la difesa. Soprattutto Genoa e Spezia, a cui farebbe comodo un centrale dell’esperienza dell’ex Milan. Ma anche l’Udinese sta riflettendo sulla possibilità di ingaggiarlo.

Musacchio ha ricevuto qualche sondaggio anche da Argentina e Brasile, ma dovrebbe rimanere in Europa. Vedremo se nelle prossime settimane ci saranno novità e quale squadra se lo aggiudicherà. Il 31enne di Rosario ha voglia di tornare in campo e si farà trovare pronto almeno per la riapertura del calciomercato, se prima non troverà una sistemazione.